Legacoop Emilia Ovest
Imprenditoria femminile in comunità migranti
07 settembre 2014
Il progetto vede coinvolte diverse realtà del territorio: Università di Parma, Legacoop Emilai Ovest, associazione Mani, Camera di Commercio di Parma (comitato imprenditoria femminile), Microcredito, Provincia di Parma ecc.
La finalità è quella di sostenere e promuovere l’imprenditoria femminile in comunità migranti per agevolare l’integrazione e sviluppare spirito emancipazione. L’intento dell’associazione referente è di costituire una assunzione di responsabilità in cui le comunità di migranti favoriscano lo sviluppo sostenibile nei loro paesi,collaborando con i presidi della società civile e scientifica in Emilia Romagna. Le comunità s’impegnano a sostenere e valorizzare i diversi saperi artigianali, promuovendo il ruolo delle donne migranti come attrici di comunicazione culturale all’interno del contesto parmense.
Le comunità coinvolte sono attualmente due: marocchina e senegalese.
Il progetto Marocco si basa sostanzialmente sul commercio di prodotti a base di olio di argan prodotto artigianalmente da cooperative nel paese d’origine.
Il progetto Senegal risponde all’esigenza della comunità migrante di trovare prodotti della loro terra e luogo di aggregazione.  

Info: sirocchi@legacoopemiliaovest.coop